Garbine Muguruza si prepara alla nuova stagione con un addestramento militare

Garbine Muguruza si prepara alla nuova stagione con un addestramento militare

GARBINE MUGURUZA si prepara alla nuova stagione e per arrivare al meglio all’appuntamento ha scelto di seguire un addestramento davvero particolare insieme alla Guardia Civile. “Avevo sempre sognato di farlo” ha rivelato la spagnola che si è detta molto entusiasta per l’esperienza vissuta.

“È stata una settimana fantastica” racconta ancora l’iberica nell’intervista a The National News e poi prosegue: “La maggior parte delle attività fatte sono state straordinarie. Era da quando ero bambina che volevo provare ma non era mai il momento giusto per via del tennis“.

La settimana trascorsa a Maiorca per l’addestramento con la Guardia Civile, GARBINE MUGURUZA non la dimenticherà facilmente: “Ho condiviso il lavoro che fanno ogni giorno e per cui non ottengono premi o trofei. La parte più difficile è stata prendere consapevolezza che la realtà in cui operano è davvero difficile. QUESTA COSA MI HA APERTO GLI OCCHI SULLE DIFFICOLTÀ che tante persone in affrontano ogni giorno“.

La numero 15 del ranking WTA ha poi parlato dell’imminente inizio del torneo di Abu Dhabi. Un ritorno in campo per una stagione che si spera possa non essere condizionata dal covid-19 quanto lo è stato il 2020: “Sono molto felice di poter tornare a giocare e fare il mio lavoro. Mi è mancato molto anche se, a dire la verità, ho apprezzato il tempo trascorso a casa”.

Nel 2021 cresce l’attesa anche per le OLIMPIADI DI TOKYO slittate di un anno a causa della pandemia. GARBINE MUGURUZA però non ha dubbi e aspetta fiduciosa l’arrivo di buone notizie da parte dell’amica e collega CARLA SUAREZ NAVARRO per provare a partecipare insieme alla competizione.

Email

#allenamento#garbine muguruza#Guardia Civile#telegram

0 Commenta qui

Fonte: https://www.tenniscircus.com/circuito-wta/garbine-muguruza-guardia-civile/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: