Zeppieri coglie l’attimo, battuto il “davisman” slovacco Molcan

Zeppieri coglie l’attimo, battuto il “davisman” slovacco Molcan

Non avrebbe nemmeno dovuto giocare, GIULIO ZEPPIERI, le qualificazioni agli INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA. Il forfait dell’ultimo minuto di Lorenzo Musetti, però, ha fatto “scalare” a Luca Nardi la wild card per il main draw, consentendo al macino di Latina di regalarsi una seconda chance nel tabellone cadetto. E come spesso accade quando si ha la “seconda chance”, ecco la magia. Per il momento a metà.

20 anni, numero 229 del mondo, “Zeppo” ha sconfitto lo slovacco ALEX MOLCAN (NUMERO 47 ATP) con il punteggio di 6-7 6-3 6-2, regalandosi la vittoria più prestigiosa della carriera. Due ore e trenta minuti di pura intensità, con le tribune del CAMPO PIETRANGELI gremite all’inverosimile per spingere l’azzurro verso l’impresa. Molcan, che da poche settimane collabora con l’ex coach di Novak Djokovic, Marian Vajda, saltò la sfida di Coppa Davis a Bratislava con Lorenzo Sonego dopo aver contratto il Covid-19. Oggi si è dovuto arrendere, perdendo per la prima volta contro un tennista di casa dopo i successi ai danni di Mager (Amburgo), Seppi (Melbourne) e Travaglia (Marrakech).

Zeppieri per la sua prima volta in un 1000, sfiderà uno tra Forti e Cressy.

Fonte: https://www.internazionalibnlditalia.com/news/in-evidenza/zeppieri-coglie-lattimo-battuto-il-davisman-slovacco-molcan/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: