ATP Finals, Road to Turin: 5 persone per 2 posti, chi la spunterà?

ATP Finals, Road to Turin: 5 persone per 2 posti, chi la spunterà?

Il finale di stagione dell’ATP attira l’attenzione degli appassionati per il serrato duello per qualificarsi alle Nitto ATP Finals, che vedranno sfidarsi I MIGLIORI 8 GIOCATORI della stagione. Djokovic, Medvedev, Tsitsipas, Zverev, Rublev e Berrettini, sono già certi di andare a Torino.

Rimangono ancora incerte le ultime due posizioni, che al momento sono occupate da Ruud e Hurckacz, tallonati da vicino da Sinner e Norrie. Tenta un ribaltone AUGER ALIASSIME, che dovrà sperare in un miracolo per recuperare circa 600 punti dall’ultimo posto utile.

Di questi 5 giocatori quelli che hanno avuto l’acuto più importante sono stati Hurckaz e Norrie vincendo un Master 1000. Il polacco vanta, insieme ad Auger-Aliassime, anche il miglior risultato in uno Slam in stagione, la semifinale. La race però premia soprattutto la costanza, ed ecco il motivo per cui CASPER RUUD in questo momento è avanti ai suoi concorrenti. Il norvegese infatti si è presentato ad ogni torneo ad un livello altissimo, uscendo al primo turno solo in due occasioni: a Melbourne, primo torneo della stagione, e a Wimbledon, superficie poco favorevole. 

Dopo INDIAN WELLS la race è: 

1 SRBNovak Djokovic 8,370 (qualificato)

2 RUS Daniil Medvedev 6,470 (qualificato)

3 GRE Stefanos Tsitsipas 5,650 (qualificato)

4 GER Alexander Zverev5,095 (qualificato)

5 RUS Andrey Rublev 4,165 (qualificato)

6 ITA Matteo Berrettini 4,000 (qualificato)

7 NOR Casper Ruud 3,015 

8 ESP Rafael Nadal 2,985 (non giocherà)

9 POL Hubert Hurkacz 2,955

10 GBR Cameron Norrie 2,795

11 ITA Jannik Sinner 2,595

12 CAN Felix Auger-Aliassime 2,330

La sfida per volare a Torino non sarà solamente a distanza, infatti, se questa settimana l’unico giocatore in campo è JANNIK SINNER nel 250 di Anversa, che può così cercare di recuperare punti preziosi, dalla prossima settimana il calendario sarà identico per tutti i concorrenti: andranno tutti a giocare il 500 di Vienna, l’ultimo Master 1000 della stagione a Parigi Bercy e infine il 250 di Stoccolma. 

Il giocatore favorito maggiormente dalla superficie (cemento indoor) dovrebbe essere Jannik Sinner, che viene dal titolo di Sofia e vuole continuare la rimonta nei confronti di HURKACZ E RUUD. Quest’ultimo, al contrario dell’italiano, è costretto a difendersi su dei campi poco congeniali per lui, nonostante i grandi miglioramenti dimostrati in questa stagione sul veloce.

Cercherà di cavalcare le ali dell’entusiasmo CAMERON NORRIE, che dopo il titolo 1000 sul cemento californiano non vuole smettere di stupire. Prova a compiere una mission impossible Auger-Aliassime, il quale nonostante sia ancora a 0 titoli in carriera, proverà a sbloccarsi in questo finale di stagione. I presupposti per una lotta all’ultimo 15 ci sono tutti, a noi non resta che metterci comodi e goderci lo spettacolo. 

Luciano de Gregorio

Fonte: https://www.tenniscircus.com/race-atp/atp-finals-road-to-turin-5-persone-per-2-posti-chi-la-spuntera/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: