Federer continua a lavorare per tornare nel 2021

Federer continua a lavorare per tornare nel 2021

In attesa di rivederlo finalmente in campo agli Australian Open 2021, ROGER FEDERER è tornato a parlare. Questo sfortunato 2020 (per lui e per il mondo del tennis) sta quasi volgendo al termine, la stagione tennistica lo ha visto praticamente sempre assente causa infortunio, la pandemia si è portata via tanti mesi di tennis e alla ripresa del circuito RAFAEL NADAL è riuscito ad eguagliare il suo record di 20 Slam.

Sembra davvero che le cose da lasciarsi alle spalle siano tante per ROGER FEDERER (e non solo per lui) pronto a rituffarsi alla soglia dei 40 anni nella prossima stagione con Wimbledon 2021 e Olimpiadi di Tokyo nel mirino, ma anche con qualche progetto per il suo futuro senza tennis. “Attualmente siamo sulla strada giusta-ha dichiarato in un’intervista il campione svizzero. Sto provando per tornare in forma ma senza pressioni e senza forzare i tempi. Tornerò solo quando mi sentirò al 100% e al momento sembra probabile che possa farcela per gli Australian Open di gennaio anche se non ho mai giocato a tennis per più di due ore dopo l’intervento, lavorando più su forza e resistenza senza sentire dolore”. In Australia intanto tutti lo stanno aspettando con CRAIG TILEY direttore del torneo che ha già annunciato la presenza dello svizzero e di SERENA WILLIAMS. Ma cosa farà Federer dopo il tennis? Il tormentone sulla data del suo ritiro continua a tener banco ma un personaggio così totale desterà molte attenzioni anche per le sue occupazioni future. “Penso a cosa farò dopo il mio ritiro da almeno cinque anni, ma come ho detto più volte finché mi diverto e la mia famiglia sarà d’accordo continuerò a giocare. Credo comunque che mi concentrerò sulla famiglia, sulla fondazione e lavorerò con i miei sponsor. Mi piacerebbe anche fare l’imprenditore ma non è ancora arrivato il momento di pensarci”.

Fonte: https://www.tenniscircus.com/circuito-atp/federer-continua-a-lavorare-per-tornare-nel-2021/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: