Miami Open ATP, il tabellone: Medvedev con Tsitsipas, nella parte bassa Berrettini e Sinner

Miami Open ATP, il tabellone: Medvedev con Tsitsipas, nella parte bassa Berrettini e Sinner

TUTTO È PRONTO PER IL SECONDO MASTERS 1000 AMERICANO DA MIAMI. Dal 2019 il prestigioso torneo della Florida ha cambiato location, dagli storici campi dell’isola di Key Biscayne ai Miami Gardens, che offrono come campo centrale lo stadio di football dei Miami Dolphins. Spesso è accaduto che alcuni dei giocatori più forti saltassero questo appuntamento per preparare al meglio l’imminente stagione sulla terra rossa. Questo sarà il caso di Nadal, che già aveva annunciato il suo ritiro dal torneo una settimana fa. Tuttavia, ad eccezione di Djokovic e Federer, assenti per motivi diversi, non manca nessun giocatore di vertice.

Gli italiani presenti sono cinque: BERRETTINI, SINNER, SONEGO E FOGNINI sono teste di serie e inseriti nella parte bassa del tabellone, mentre MUSETTI è nella parte alta e sfiderà al primo turno l’australiano POPYRIN, che vorrà prendersi la rivincita dopo la sfida della scorsa settimana vinta dal 2002 azzurro. Potrebbe invece entrare dalle qualificazioni SEPPI, se oggi batterà KOKKINAKIS.

MEDVEDEV ALLA CACCIA DEL NUMERO UNO – Ha avuto sicuramente un sorteggio migliore rispetto a quello di Indian Wells, anche se al secondo turno potrebbe affrontare ANDY MURRAY. Il russo riuscirà a tornare numero uno del mondo se arriverà almeno in semifinale, risultato che in carriera a Miami non ha mai ottenuto. Sulla sua strada potrebbe trovare GARIN al terzo turno e BAUTISTA AGUT agli ottavi. Gli ostacoli più temibili da affrontare in un virtuale quarto di finale sono SHAPOVALOV, EVANS e HURKACZ, il quale difende il titolo conquistato l’anno scorso ai danni di Jannik Sinner. INDIAN WELLS, CALIFORNIA – MARCH 07: Daniil Medvedev of Russia cools down whole training in preparation for the BNP Paribas Open at the Indian Wells Tennis Garden on March 07, 2022 in Indian Wells, California. (Photo by Matthew Stockman/Getty Images) ALCARAZ E FRITZ PROVANO A RIPETERSI – Nel secondo quarto del tabellone la testa di serie più accreditata è Tsitsipas, il quale incontrerà nel quarto turno, a meno di sorprese, Alcaraz, in un ottavo di finale che si prospetta davvero interessante. Fritz invece ha sulla sua rotta Auger-Aliassime, ma in questo lato del draw occhio anche all’americano KORDA che ad Indian Wells aveva quasi battuto Nadal e, stimolato anche dalla vittoria del suo connazionale la settimana sorsa, potrebbe regalare sorprese. 

ITALIA CON 4 TESTE DI SERIE – La parte inferiore del tabellone è quella sicuramente di maggiore interesse, soprattutto perché quattro teste di serie rappresentano i colori azzurri. FOGNINI, che al secondo turno sfiderà un qualificato, è sulla strada di RUBLEV, anche se il russo avrà un esordio ostico poiché sfiderà il vincente del match tra KYRGIOS e MANNARINO. Il numero 7 del mondo potrebbe successivamente affrontare al quarto turno uno tra Carreno Busta e SINNER, il quale è atteso da un esordio non scontato con CRESSY o RUUSUVUORI. L’altoatesino difende la finale ottenuta nel 2021 e pertanto dovrà ben figurare per evitare di perdere posizioni nel ranking mondiale. BERRETTINI troverà TIAFOE al terzo turno mentre in un eventuale ottavo di finale il romano dovrà vedersela con MONFILS o OPELKA. 

Nell’ultimo quarto di tabellone troviamo ZVEREV che potrebbe sfidare CORIC al secondo turno e DIMITROV nel terzo; dopodiché ad attendere il tedesco saranno SCHWARTZMAN o SONEGO che sulla carta ha un secondo turno agevole contro Shang o un qualificato. Infine in un ideale quarto di finale il numero quattro del mondo affronterà RUUD, BUBLIK, ISNER o NORRIE.

I match di primo turno inizieranno domani alle ore 16. Si ricorda come al momento le ore di fuso orario con il “Sunshine State” siano 5, mentre da domenica notte, quando in Italia si tireranno in avanti di un’ora le lancette dell’orologio, le ore di differenza con la costa Est degli Stati Uniti saranno 6.

Marco Agosta

Fonte: https://www.tenniscircus.com/circuito-atp/miami-open-atp-il-tabellone-medvedev-con-tsitsipas-nella-parte-bassa-berrettini-e-sinner/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: