Serie A1 maschile: ultimo assalto alla finale

Serie A1 maschile: ultimo assalto alla finale

I match di andata disputati domenica 28 Novembre hanno dimostrato un grande equilibrio, anche se solo un incontro si è concluso in parità. È il match maschile tra RUNGG SUDTIROL e NEW TENNIS POSEIDON terminato sul 3-3, con i successi in singolare per il circolo campano di Brancaccio e Pellegrino entrambi in 2 set rispettivamente contro Rieder ed Ejupovic. Alla squadra di casa sono andate le sfide tra i numeri 4, con Winkler che ha battuto Cozzolino, e soprattutto quello tra i numeri 1 concluso anzitempo per infortunio di Moroni. Il circolo tirolese è passato anche in vantaggio dopo che il doppio composto da  Gaio e Brancaccio ha battuto Cozzolino e Parola. A riportare la parità sono stati sempre Brancaccio e Pellegrino, vincitori in meno di un’ora. 

Nell’altra sfida dei playoff maschili ha trionfato il TC PISTOIA sul CT VELA MESSINA, i quali nonostante il grande lavoro del giovane Giorgio Tabacco, vincente sia in singolare che in doppio con il fratello Fausto, hanno ceduto per 4-2 ai padroni di casa. Il circolo toscano è riuscito ad avere la meglio in 3 singolari, e nel doppio tra Rosol/Rossi e Caruso/Ocleppo  in una sfida vinta per 10 punti ad 8 nel super tie-break del terzo set. Questa settimana a Messina i siciliani proveranno a ribaltare il risultato facendo affidamento al loro top 1 Salvatore Caruso, che nel match di andata non è riuscito a portare punti.

Nei playoff femminili a vincere sono stati il TC PARIOLI e il RUNGG SUDTIROL entrambi per 3-1, ma le analogie si fermano qui perché se i primi hanno sfruttato il fattore casa per battere la SC CASALE, i secondi sono andati ad espugnare la casa del TC GENOVA.

Il confronto tra RUNGG e GENOVA è stato molto combattuto, con tutte e 4 le partite arrivate al quarto set. A tenere in vita la squadra ligure è stata Lucia Bronzetti che ha avuto la meglio dopo 2 ore e mezza su Yanicke Lemoine. Per la squadra triestina a vincere sono state Pfeifer e Spigarelli, mentre in doppio Melisse e Lemoine hanno avuto la meglio al super tie-break.

La sfida tra TC PARIOLI e SC CASALE mediamente ha visto un livello medio più alto con molte giocatrici che hanno giocato costantemente ad alti livelli. Per il circolo romano i punti li hanno portati Dii Giuseppe, Burnett e il doppio di Lombardo e Rosatello battendo rispettivamente Rubini, Rizzetto e Rubini/Pigato. È stata proprio Lisa Pigato a dare alcune speranze al circolo di Monferrato di poter ribaltare il risultato, grazie alla vittori in 3 set su Tena Lukas.

Il ritorno sarà questo weekend in casa di RUNGG E CASALE al femminile, mentre al maschile saranno al sud tra i campi del NEW TENNIS POSEIDON e del CT VELA MESSINA. In caso di parità di vittorie si guarderanno gli scontri individuali vinti.

Luciano de Gregorio

Fonte: https://www.tenniscircus.com/serie-a1/serie-a1-maschile-ultimo-assalto-alla-finale/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: